Chiarimenti sui nuovi voucher

Dal 10 luglio 2017 utilizzatori e prestatori dei nuovi voucher potranno registrarsi attraverso il sito Inps appositamente istituito o tramite contact center: è infatti operativa la piattaforma telematica dell’INPS per l’utilizzo del Contratto di prestazione occasionale (Cpo) e del Libretto di famiglia (LF), i nuovi voucher che sostituiscono quelli aboliti il 17 marzo.

Tutto il sistema ruoterà sulla nuova piattaforma, scompaiono quindi gli intermediari dei vecchi voucher come le tabaccherie e la rete di distributori autorizzati.

Il pagamento del compenso da parte dell’utilizzatore è effettuato preventivamente attraverso F24 Elementi identificativi (ELIDE) e la prestazione dovrà essere comunicata almeno sessanta minuti prima dell’inizio.

La procedura è piuttosto articolata e prevede una serie di meccanismi a tutela del prestatore per evitare abusi.

Sarà l’Inps ad erogare il compenso in un’unica soluzione, entro il giorno 15 del mese successivo a quello dell’avvenuta prestazione, quindi i primi bonifici perverranno ai prestatori dal 15 di agosto.

 

Ufficio Consulenza Fiscale