Dilazione “straordinaria” delle somme iscritte a ruolo – Provvedimento attuativo – Riepilogo generale della disciplina

La vigente normativa (art. 19 del DPR 602/73) prevede che le somme richieste mediante cartella di pagamento o accertamento “esecutivo” possano essere dilazionate fino ad un massimo di 72 rate mensili (dilazione “ordinaria”) o di 120 rate mensili (dilazione “straordinaria”).

Di seguito si riporta l’informativa contenente tutte le specifiche in merito.

 

 

[box_download]Scarica l’informativa[/box_download]