Posted 7 novembre 2018 by Press Ordine dei Biologi in Bacheca Lavoro
 
 

Borse di studio all’Iss per laureati in biologia ed altre discipline


L’Istituto Superiore di Sanità (ISS) ha pubblicato 2 bandi di concorso per l’assegnazione di 2 Borse di studio a laureati in Biologia e/o altre discipline. I bandi si riferiscono ad attività da svolgersi su differenti tematiche nel quadro di 2 diversi progetti di ricerca dell’Istituto.

Di seguito pubblichiamo i principali dettagli dei 2 concorsi, rimandando comunque alla lettura dei bandi completi per ogni eventuale ulteriore approfondimento.

Bando per l’assegnazione di 1 Borsa di studio a laureati nel quadro del tematica di ricerca “Sorveglianza epidemiologica ‘One-Health’ delle malattie zoonotiche a trasmissione alimentare

Requisiti richiesti: cittadinanza italiana o di Paese UE o di Paesi terzi con permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo corso o con status di rifugiato o di protezione sussidiaria; laurea Magistrale in Medicina veterinaria (LM-42) o Scienze biologiche (LM-6) o Medicina e chirurgia (LM-41) o Scienze e tecnologie alimentari (LM-70) o Scienze zootecniche e tecnologie animali (LM-86) o equiparata; età massima di 30 anni; idoneità fisica alle attività legate alla fruizione della borsa; non aver riportato condanne penali che comportino l’interdizione dai pubblici uffici
Durata: 1 anno eventualmente rinnovabile
Importo: 20.000 euro
Sede: Dipartimento di sicurezza alimentare, nutrizione e sanità pubblica veterinaria dell’Istituto Superiore di Sanità
Scadenza: 29 novembre 2018

Scarica qui il bando completo di questa prima selezione.

 


 

Bando per l’assegnazione di 1 Borsa di studio a laureati nel quadro della tematica di ricerca “Identificazione mediante approcci immunoproteomici e di biologia molecolare di nuovi auto antigeni riconosciuti da autoanticorpi presenti nel siero di pazienti con carcinoma mammario e l’analisi del valore predittivo e della sensibilità e specificità degli autoanticorpi specifici per tali auto antigeni

Requisiti richiesti: cittadinanza italiana o di Paese UE o di Paesi terzi con permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo corso o con status di rifugiato o di protezione sussidiaria; laurea Genetica e biologia molecolare (LM-6) o equiparata; età massima di 30 anni; idoneità fisica alle attività legate alla fruizione della borsa; non aver riportato condanne penali che comportino l’interdizione dai pubblici uffici
Durata: 1 anno eventualmente rinnovabile
Importo: 22.000 euro
Sede: Centro di riferimento per la medicina di genere dell’Istituto Superiore di Sanità
Scadenza: 15 novembre 2018

Scarica qui il bando completo di questa seconda selezione.

La notizia completa su wecanjob.it