Posted 30 ottobre 2018 by Giornalisti in Formazione
 
 

Corso “I Principi Fondamentali della Scienza dell’Alimentazione e della Nutrizione Applicata”


AVVISO: L’APPUNTAMENTO DI DICEMBRE E’ STATO SPOSTATO DAL GIORNO 13 AL GIORNO 15 PER MOTIVI ORGANIZZATIVI

 

L’Ordine Nazionale dei Biologi organizza il corso di formazione “I Principi Fondamentali della Scienza Dell’Alimentazione e Della Nutrizione Applicata”, che si terrà a Roma, nel centro di formazione dell’ONB in via della Piramide Cestia 1/C.

Il corso sarà tenuto dal dottor Gianni Zocchi, biologo nutrizionista, specializzato in Scienze dell’Alimentazione, delegato nazionale per la Nutrizione dell’ONB.

Nuovo programma formativo sulla nutrizione, diviso in 4 giornate a partire da novembre 2018 e per concludersi a febbraio sempre 2019. Corso rivolto a tutti i colleghi, ma in particolare ai nuovi biologi del settore della Nutrizione.

Il corso non è accreditato Ecm.

 

Premesso che:

  • esiste una carenza di percorsi formativi sulla nutrizione, nella maggior parte delle Università italiane;
  • esiste una richiesta da parte di molti colleghi appena laureati e non, di come poter svolgere la professione di Biologo Nutrizionista con la consapevolezza della scarsità di competenze in loro possesso;
  • tale professione comporta conoscenze molto approfondite e rischi professionali importanti visto che spesso ci troviamo ad operare anche in ambiti fisio-patologici;
  • esistono corsi a costi elevatissimi a volte anche di qualità discutibile;
  • i corsi dovrebbero essere organizzati da addetti ai lavori con anni di esperienza e che siano colleghi a tutti gli effetti, onde evitare indirizzi o approcci non consoni alla nostra figura professionale allo scopo di non disorientare il collega.

Sono stati progettati 4 incontri con le finalità di dare un indirizzo chiaro di quale debba essere il profilo culturale che deve avere un professionista che lavora in ambito nutrizionale, comprendendo quali sono i limiti, le responsabilità, i diritti e i doveri di un biologo professionista nei confronti dell’Onb, dell’Enpab e in materia fiscale o normativa.

 

PROGRAMMA

L’insieme dei moduli ha l’ obiettivo di fornire gli elementi basilari di chimica degli alimenti, di scienza della nutrizione e di biochimica. Ci addentreremo anche nella comprensione di cosa sia il metabolismo al fine di utilizzarlo per la formulazione di una dieta programmata in base ad ipotetici fabbisogni nutrizionali.

Sarà poi affrontata la parte di nutrizione applicata alle patologie metaboliche prima (obesità, diabete, sindrome metabolica) e a quelle che interessano l’apparato gastro intestinale dopo (dalle gastriti alle coliti alla diverticolosi alle M.I.C.I., ecc.).

Seguirà una parte più specifica dedicata alla nutrizione applicata in condizioni fisio-patologiche accertate e che riguarderà altre patologie, ma con cenni importanti sul microbiota intestinale e le malattie autoimmuni.

Infine si parlerà di intolleranze, allergie e aspetti particolari rivolti a Celiachia e Gluten Sensitivity. La parte di genetica predittiva concluderà il percorso delle 4 giornate.

                                                                       

15 Novembre 2018

     10,00 – Saluti del presidente dell’ONB, Vincenzo D’Anna

     11,00 – 12,00   La scienza della nutrizione

     12,00 – 13,00   Chimica degli alimenti

     13,00 – 14,00   pausa pranzo

     14,00 – 15,00   Biochimica d’ interesse nutrizionale

     15,00 – 15,30   Il metabolismo (M.B.)

     15,30 – 16,00   L.A.R.N.

     16,00 – 17,00   Impostazione di un piano nutrizionale

     17,00 – 17,30   Cenni su diete a confronto

     17,30 – 18,00   Il biologo nutrizionista (adempimenti burocratici, regole da osservare)

 

15 Dicembre 2018

     11,00 – 12,00   Sindrome Metabolica (colesterolo, trigliceridi e uricemia)  

     12,00 – 13,00   Obesità

     13,00 – 14,00   pausa pranzo

     14,00 – 15,00   Il quadro glicemico (rapporto tra alimento e ormoni)

     15,00 – 16,00   Nutrizione applicata (consigli e strategie)

     16,00 – 17,00   Diabete di tipo II e biochimica ormonale

     17,00 – 17,30   Dieta nel soggetto dismetabolico

     17,30 – 18,00   Confronto

 

17 Gennaio 2019

     11,00 – 12,00   Fisiologia dell’ apparato gastro-intestinale (digestione e assorbimento)

     12,00 – 13,00   Gastrite, esofagite da reflusso, calcolosi biliare

     13,00 – 14,00   pausa pranzo

     14,00 – 15,00   Sindrome del colon irritabile, M.I.C.I.

     15,00 – 16,00   Concetto di Eubiosi e Disbiosi

     16,00 – 16,30   Diverticolosi

     16,30 – 17,00   Consigli alimentari

     17,00 – 18,00   Discussione di casi clinici

 

14 Febbraio 2019

     11,00 – 12,00   Il microbiota intestinale

     12,00 – 13,00   Intolleranze (nichel, lattosio, ecc.) e allergie

     13,00 – 14,00   pausa pranzo

     14,00 – 15,00   Celiachia e gluten sensitivity

     15,00 – 16,00   Ruolo dei probiotici e dei prebiotici

     16,00 – 16,30   Stress ossidativo

     16,30 – 17,00   Alterata permeabilità – Cenni su malattie autoimmuni

     17,00 – 18,00   La genetica come fattore predittivo

 

 

Compila il modulo di partecipazione