Posted 9 agosto 2018 by Giornalisti in News
 
 

Aggiornamenti sulla disciplina che regola l’acquisizione dei crediti Ecm per i biologi


Il 5 luglio scorso, una delegazione dell’Ordine Nazionale dei Biologi composta dalla dottoressa Claudia Dello Iacovo, consigliere dell’ONB e delegata nazionale per la formazione, dal dottor Franco Scicchitano, consigliere dell’ONB, e dall’avvocato Chiara Gala, ha partecipato a un incontro organizzato dall’Agenas, l’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali, per discutere di formazione professionale continua.

Dall’incontro è emerso che, a seguito del passaggio dei biologi a professione sanitaria, la disciplina dei crediti formativi obbligatori passerà sotto la vigilanza del Ministero della Salute. Nell’ottica di una revisione delle norme che disciplinano l’erogazione e l’acquisizione dei crediti formativi per i biologi, la delegazione dell’Ordine incontrerà, il prossimo 4 settembre 2018, una rappresentanza dell’Ordine dei Chimici al fine di concordare obiettivi formativi comuni, data l’affinità sulle materie oggetto della professione. Il risultato dell’incontro sarà successivamente esposto all’Agenas, alla fine del mese prossimo.

Maggiori informazioni saranno tempestivamente comunicate su questo sito istituzionale.

 

Leggi il verbale dell’incontro