Posted 19 gennaio 2017 by Giornalisti in Formazione
 
 

Nuovi corsi della Scuola permanente di Entomologia forense

banner scuola entomologia
banner scuola entomologia

L’entomologia forense è una scienza integrata che trova applicazione in diversi settori sia in ambito civilistico sia penalistico.

I contenziosi legati alle cause e tempistiche di contaminazione di derrate alimentari stoccate, di manufatti edili o in seno alle responsabilità nella prevenzione/manutenzione delle realtà museali sono sempre più frequenti e con esse quelle legate alle indagini criminalistiche.

L’entomologo forense è un entomologo che usa le sue competenze per offrire un servizio di consulenza a chi necessita la verifica o la comprensione di dati scenari e ciò può avvenire a favore di soggetti privati e non. I potenziali ambiti occupazionali sono molteplici e, oltre quelli libero-professionali, bisogna annoverare tra questi le ASL, gli Ospedali, le Università, gli Zooprofilattici, le Forze dell’Ordine, le aziende zootecniche, quelle logistiche per lo stoccaggio di derrate alimentari, i musei ecc. In definitiva il rapporto che gli insetti hanno con la comunità antropica si esprime in ogni sfaccettatura della realtà sociale e personale di ciascuno, viventi e non.

Proprio in ragione dell’importante ruolo che l’entomologo forense ricopre nei suddetti ambiti, l’Ordine Nazionale dei Biologi, in collaborazione con l’Università degli Studi di Pavia, ha deciso di attivare una scuola permanente di “Entomologia forense”, che avrà lo scopo di formare professionisti esperti nel settore.

L’iter formativo della scuola sarà composto da più corsi, di differente difficoltà e specializzazione, ciascuno dei quali approfondirà determinati aspetti di questa disciplina.

Ad ogni corso sarà ammesso un numero massimo di 11 Biologi iscritti all’Ordine. La quota di partecipazione è pari a 200 €. Per ogni tappa, inoltre, saranno ammessi a titolo gratuito 4 esponenti delle Forze dell’Ordine, di cui due del corpo dei Carabinieri e due della Polizia Scientifica.

Per partecipare sarà necessario compilare l’apposito modulo, disponibile su questa pagina.

 

LA SCUOLA EROGHERA’ CREDITI ECM

 

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate unitamente al curriculum vitae del candidato all’indirizzo di posta eventi@peconb.it.

La commissione esaminatrice, a seguito della valutazione dei curricula pervenuti, stilerà l’elenco dei partecipanti ammessi all’edizione. A tal fine si invitano gli iscritti ad inviare, unitamente alla modulistica sopra indicata, eventuali attestati professionali o di formazione utili alla valutazione dei titoli posseduti all’indirizzo di posta eventi@peconb.it.

 

 

Regolamento per l’ammissione al corso

  • Ordine cronologico della domanda
  • Titoli post laurea
  • A parità di titolo sarà data precedenza alle candidature dei colleghi più giovani
  • Motivazioni personali

Al corso saranno ammessi a titolo gratuito 4 esponenti delle Forze dell’Ordine di cui due del corpo dei Carabinieri e due della Polizia scientifica 

L’accesso ai livelli superiori al primo sarà privilegiato per coloro che avessero già partecipato ad un livello inferiore. 

 

I corsi si terranno nel Dipartimento di Sanità Pubblica, Medicina Sperimentale e Forense, dell’Università degli Studi di Pavia, in via Forlanini, 2.

 

Di seguito sono riportate le date degli eventi e i relativi programmi.

 

 

CALENDARIO 2017

 

28-29 aprile 2017 –  I° livello  - IL CORSO E’ STATO ANNULLATO

26-27 maggio 2017 –  II° livello - IL CORSO E’ STATO ANNULLATO

16-17 giugno 2017 –  III° livello